Accatastamento fabbricati rurali: il ruolo del geometra



Gli Uffici Provinciali dell’Agenzia delle Entrate sono prossimi ad inviare (presumibilmente entro il mese di maggio) circa 1.200.000 lettere indirizzate agli intestatari degli oltre 700.000 ex fabbricati rurali, o loro porzioni, ancora censiti nel Catasto Terreni invece che nel Catasto Fabbricati, con l’obiettivo di sollecitarli alla regolarizzazione in previsione di azioni massive di controllo sul territorio. Leggi avviso completo in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *